DOMENICO CANGIALOSI

 

Domenico Cangialosi nasce a Partinico provincia di Palermo l’11 Aprile del 1987.
Inizia i suoi studi come attore facendo uno stage per performer di musical curato da Pietro Favet e Daniela Naccari.
Nel 2006 e per i successivi due anni frequenta la scuola di arte drammatica presso il Teatro Crystal di Palermo presieduto da Mario Pupella.
Nel 2009 decide di trasferirsi a Roma per frequentare la famosa Accademia Cinematografica Teatro Blu diretta da Beatrice Bracco e frequentata con successo da diversi ed affermati attori italiani come Paola Cortellesi, Salvatore Esposito, Claudio Santamaria, ecc..
Inizia la sua esperienza teatrale interpretando vari ruoli di spessore sia nei teatri Palermitani che nei teatri Romani. Nello specifico, interpreta l’uomo dal fiore in bocca di Pirandello, Cecè e varie figurazioni speciali presso il Teatro Massimo di Palermo.
Nel 2013 porta in scena Reality shock di Emanuele Pantano e nel 2014 la “Carmen” con la regia di Roberto Cresca.

Dal 2012 assieme ad altri colleghi, fonda Artiamo, Associazione Culturale.
Mission di Artiamo è divulgare e realizzare iniziative idonee a promuovere e valorizzare ogni tipo di attività culturale, ricreativa, sociale, artistica, nonché educativa e formativa. In particolare, l’Associazione persegue lo scopo di diffondere e promuovere la cultura e l’arte teatrale; la promozione di iniziative di ricerca e di divulgazione della cultura teatrale.
Con la nascita di Artiamo, inizia l'avventura tutt'ora in essere dello Spettacolo Antimafia "Dietro I Tuoi Passi, La Storia di Peppino Impastato".
Lo spettacolo, scritto ed interpretato da Domenico (nel ruolo di Salvo Vitale) assieme a Claudia Perna e Calogero Macaluso parla della vita di Peppino Impastato noto alle cronache per essere stato vittima della mafia.

Al cinema nel 2011 partecipa al film “Reality” di Matteo Garrone.
2015 “Lucky” di Salvatore Sclafani,
Nel 2016 è protagonista ed autore della web serie “Tiger”
Nel 2017 interpreta in “Self Control” il ruolo principale di Fabrizio, ragazzo con gravi, e sempre attuali, problematiche dovute all'alimentazione. Con questa interpretazione vince il premio delle scuole al “Moviemmce Filmfestival 2017”
Sempre nel 2017 partecipa al suo primo lungometraggio "Il Talento" prodotto dalla First Child Production di base a Roma ma operativa a Los Angeles.
Attualmente è impegnato nella scrittura di un nuovo progetto cinematografico.

 
 

SOCIAL LINK